Così 4 adolescenti hanno salvato una donna dalla violenza

1 minuto di lettura


PADOVA (ITALPRESS) – Sabato 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Radioimmaginaria, la radio degli adolescenti, è stata all’Istituto Gaetano Salvemini di Casalecchio di Reno, insieme a Vincenzo Gualzetti, padre di Chiara, uccisa a 15 anni da un suo coetaneo a Monteveglio, in provincia di Bologna. Qualche giorno dopo a Vigonovo, paese dove viveva Giulia Cecchettin, hanno incontrato Valter Bagatin, dirigente ASD Vigonovo Tombelle, dopo che quattro 16enni hanno salvato una donna dal marito violento
fsc/gsl
Articolo precedente

Sanità, Bignami “L’Intelligenza artificiale ha già trovato spazio”

Articolo successivo

Autodeterminazione del minore, a Palermo il libro di Alessandra Gatto

0  0,00