Pusher “in erba” trovato a Viterbo con 4 kg di hashish

1 minuto di lettura


VITERBO (ITALPRESS) – I finanzieri di Viterbo hanno arrestato un minorenne che trasportava oltre 4 kg di hashish prodotto in Marocco, accuratamente confezionato in panetti e destinati allo spaccio sul locale territorio. Immesso sul mercato, avrebbe fruttato all’incirca 70.000 euro.

tvi/gtr

Articolo precedente

In aumento tumori colon-retto tra giovani adulti, fra cause obesità e alcol

Articolo successivo

Mortalità per cancro in calo in Ue nel 2024, evitati oltre 6,1 mln decessi dall’89

0  0,00