Ita, Benassi “Con la fusione con Lufthansa competitività aumenterà”

1 minuto di lettura


ROMA (ITALPRESS) – “Il processo di compliance nei confronti dell’Antitrust europeo è molto complesso. È iniziato a giugno dell’anno scorso e probabilmente si concluderà a giugno 2024”. Lo ha detto il direttore generale di Ita Airways, Andrea Benassi, nella seconda giornata della Scuola di formazione politica della Lega, parlando della fusione con Lufthansa.
“Purtroppo l’Antitrust ha molti dubbi su quella che potrebbe essere la competitività in Europa derivante da questa operazione – ha aggiunto -. Noi non crediamo che la competitività diminuisca ma anzi che aumenterà”.

f04/sat

Articolo precedente

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

Articolo successivo

Ponte Stretto, Ciucci “Dopo il via, i lavori non si fermeranno”

0  0,00