Tar Sicilia, Veneziano “Nel 2023 decremento nuovi ricorsi del 7,2%”

1 minuto di lettura


PALERMO (ITALPRESS) – Nel corso dell’anno 2023 sono stati depositati 1.992 nuovi ricorsi, in decremento (-154 ricorsi, pari a circa -7,2%) rispetto al totale dei depositi dell’anno precedente. Sostanzialmente analogo risulta il decremento dei ricorsi per motivi aggiunti discesi dai 185 dell’anno 2022 ai 169 del 2023 (pari a circa il -8,6%). Questo quanto si evince dalla relazione del presidente del Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia, Salvatore Veneziano, pubblicata in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario 2024.
xd6/pc/gtr
Articolo precedente

Lolita Lobosco 3, Luisa Ranieri torna nei panni della vicequestore: “Mi ritrovo nella sua malinconia”

Articolo successivo

Mini Countryman, off-road per tutti

0  0,00