Dossieraggio, Salvini “Vergogna di stampo sovietico”

1 minuto di lettura


GENOVA (ITALPRESS) – “Una vergogna di stampo sovietico”. Così il ministro dei Trasporti e vicepremier Matteo Salvini, a Genova per l’inaugurazione dei lavori del tunnel subportuale, ha definito quanto sta emergendo dall’inchiesta della Procura di Perugia sui casi di dossieraggio. L’avvio dell’opera è “l’esempio dell’Italia che collabora e funziona, nelle ore in cui escono ricostruzioni che danno pezzi di Stato che lavorano contro altri pezzi di Stato, ascoltando, spiando, dossierando”,

sat/gsl (Fonte video: Pagina Facebook Matteo Salvini)

Articolo precedente

Calcio: Sassuolo. Lesione completa del tendine d’Achille per Berardi

Articolo successivo

Incidente nel Bresciano, scontro tra camion e 2 auto a Esine: un morto

0  0,00