De Luca “Da Governo neanche un euro per edilizia ospedaliera campana”

1 minuto di lettura


NAPOLI (ITALPRESS) – “Avete sentito alcune stupidaggini che hanno raccontato in queste ore e cioè che il Governo Meloni ha dato un miliardo di euro alla sanità campana: è una grande palla, il Governo Meloni non ha dato neanche un euro”. Lo dice il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, parlando con i giornalisti a margine della conferenza stampa di presentazione della campagna di promozione turistica “Campania Divina”. Il governatore cita gli sforzi della Regione per la realizzazione dell’Ospedale unico della penisola sorrentina e della costiera amalfitana per il quale c’è un investimento da “quasi un centinaio di milioni di euro”. “Questo – precisa De Luca – è un programma partito 2-3 anni fa e che utilizza i finanziamenti stanziati dal Governo Conte e dal Governo Draghi: il Governo Meloni non ha stanziato un euro per l’edilizia ospedaliera”.
“Poi – prosegue – abbiamo recuperato queste risorse in primo luogo perché siamo riusciti a uscire dal commissariamento, e, secondo, perché siamo stati bravi, perché hanno spostato i fondi sanitari dal Pnrr sull’articolo 20 tranne che per la Campania: non perché ci vogliono bene, ma perché avevamo firmato il protocollo d’intesa due settimane prima, perché avevamo fatto un lavoro enorme con le nostre strutture. Bisogna spiegare bene ai cittadini perché ci avviciniamo alla campagna elettorale e avremo una valanga di palle che racconteranno” conclude l’inquilino di Palazzo Santa Lucia.

xc9/pc/gtr

Articolo precedente

Don Ciotti “Serve una legge che tuteli le donne ricercate dai clan”

Articolo successivo

Acqua, Evangelista(Almaviva)”Tecnologie utili contro fenomeni estremi”

0  0,00