Salvini “Dimissioni Toti? Per me sarebbero una resa”

1 minuto di lettura


MILANO (ITALPRESS) – “Non sono in condizione di suggerire niente a Giovanni, che ritengo un ottimo amministratore. In Italia e in tutti i Paesi civili qualcuno è colpevole se condannato in tre gradi di giudizio. Non basta una inchiesta: lo invito a dimostrare che ha lavorato correttamente e spero che i giudici gli diano velocità la possibilità di farlo”, dice il vice premier e ministro, Matteo Salvini, a margine dell’inaugurazione di Transpotec e NME – Next Mobility Exhibition a Rho Fiera Milano.
xh7/ads/gsl
Articolo precedente

Motomondiale: Gp Francia. Quartararo “Proveremo qualcosa da test Jerez”

Articolo successivo

Hilary Duff mamma per la quarta volta, nata Townes Meadow Bair

0  0,00