Nuove sfide per la sostenibilità e la ricerca in Europa

1 minuto di lettura


MILANO (ITALPRESS) – La crisi climatica, i conflitti in corso, le economie nazionali che competono in un mercato globale sempre più aggressivo sono alcuni tra i temi caldi su cui i candidati alle elezioni europee devono misurarsi. In questo contesto Bayer, presente in Italia da oltre 125 anni, vuole continuare a dare un contributo concreto grazie al suo impegno nell’innovazione e nella sostenibilità per la costruzione in Europa di una “casa comune”. Di questo si è parlato al sito Bayer di Garbagnate Milanese nel corso dell’incontro “Il nuovo Parlamento europeo e le sfide in ricerca e sostenibilità”.
mgg/mrv

mgg/mrv

Articolo precedente

Pmi italiane apprezzate all’estero ma non fanno squadra

Articolo successivo

Dalla Val Resia i punti del manifesto sulla bellezza estetica dei robot

0  0,00