Yamaha NMax 125, è già pronto per entrare in autostrada

1 minuto di lettura


ROMA (ITALPRESS) – Con la riforma del codice della strada, che sarà approvata entro l’estate, in autostrada avranno finalmente libero accesso anche le due ruote con 125 centimetri cubici di cilindrata. Anche se la nuova norma limita ai soli maggiorenni l’utilizzo delle 125 cc su tangenziali e autostrade, si tratta di una svolta specialmente nelle grandi città. Ecco perché tra i mezzi ideali per questa piccola rivoluzione c’è sicuramente l’NMax 125 di Yamaha. Leggero, 131 chili con serbatoio pieno, è facile da gestire in città come a velocità più sostenute, oltre che essere molto sicuro grazie al doppio freno a disco e a un sistema di controllo della trazione ideale anche per l’acqua planning. La forcella anteriore con 100 millimetri di escursione e l’ammortizzatore posteriore con un’escursione di 85 millimetri, abbinati ai cerchi da 13 pollici, garantiscono un ottimo livello di confort sia in città che in autostrada, grazie all’alta rigidità del telaio.
/gtr
Articolo precedente

Autovelox danneggiati in Veneto, identificato il fantomatico Fleximan?

Articolo successivo

Alfa Giulia e Stelvio, 400 esemplari per le Quadrifoglio Super Sport

0  0,00