Progetto Digic@re, Macaluso “Coinvolti 900 studenti siciliani”

1 minuto di lettura


PALERMO (ITALPRESS) – “La finalità del Progetto Digic@re è stata quello di proporre un modello che sia replicabile, trasferibile e adattabile alle altre scuole del territorio, non soltanto siciliano ma nazionale. Quindi il nostro obiettivo finale è quello di disseminare, di diffondere questo progetto tramite il sito dedicato e il materiale scaricabile disponibile”. A dirlo Paola Macaluso, dottoranda UniPa e membro del CTS del progetto, in occasione della conferenza di chiusura di Digic@re, che ha coinvolto 24 scuole siciliane e di cui il Liceo Umberto I di Palermo è capofila.

xd6/fsc/gtr

Articolo precedente

Trasporto aereo: Enac, Eni e Adr insieme per decarbonizzazione

Articolo successivo

Tumori, da metafore in oncologia e dizionario emozionale un aiuto ai pazienti

0  0,00