Tifosi azzurri delusi post Spagna ma fiduciosi per la Croazia

1 minuto di lettura


GELSENKIRCHEN (GERMANIA) (ITALPRESS) – Un bel po’ di delusione dopo una partita subita, dopo una gara dominata dalla Spagna per 90 minuti, nonostante l’1-0 finale. Scelte tecniche discutibili, una Spagna troppo forte per essere battuta, ma la squadra c’è e “potevamo sfangarla”, magari con un gol all’ultimo minuto. La sconfitta dunque brucia parecchio, tra le giocate di Nico Williams e Yamal gli azzurri hanno fatto fatica a contenere le Furie Rosse. La solidità però non manca, con la Croazia l’Italia si gioca il proprio destino ad Euro 2024: con un pareggio o una vittoria l’Italia agli ottavi, con un ko la squadra di Spalletti deve sperare nei risultati incrociati. Ma l’Italia, a Lipsia, è ancora padrona del proprio destino, magari cercando di salvare anche intrecci familiari.
pia/gm/gtr
Articolo precedente

Cio: Domani l’Olympic Day. Bach “Nei Giochi sempre ponti, mai muri”

Articolo successivo

Vacanze. Isola-spa alle Maldive o ritiro spirituale in Umbria, i 35 posti migliori per rigenerarsi

0  0,00