Stefano Calvagna villain al fianco del figlio Niccolò in Karate man di Claudio Fragasso

Reduce dalle sue ultime fatiche che, dal biopic califaniano Non escludo il ritorno alla vicenda di criminalità minorile capitolina Baby gang, hanno goduto di un ottimo riscontro di critica e di pubblico, il cineasta romano Stefano Calvagna torna sul set, ma stavolta nelle sole vesti di attore – attività in cui è stato sempre apprezzato e che, tra l’altro, gli […]

Continua a leggere