Fotomania

1 minuto di lettura

Una ricerca europea realizzata da OnePoll su commissione di Samsung svela la mania italiana per la condivisione della propria vita online attraverso gli scatti fotografici: ogni 60 secondi in Italia vengono scattate e condivise 3,572 foto, ovvero 5 milioni al giorno, e di queste 1 su 5 è creata appositamente per essere condivisa in digitale con gli amici. Ovviamente é facebook il canale preferito per condividere le foto con i propri amici, scelto dal 73% degli italiani.

Ciò che caratterizza il nostro paese è soprattutto la velocità con cui qgli scatti vengono effettuati: 3.572 fotografie in massimo 60 secondi approdano sul web! Il trend è in costante aumento nel nostro Paese che in Europa è superato solo dalla Spagna per velocità di scatto e condivisione: postano in meno di un minuto 1 cittadino spagnolo su 4, 1 italiano su 5 e a seguire 1 su 10 in Gran Bretagna, Francia e Polonia.

Nonostante la mania di mostrarsi online attraverso immagini, esiste una parte consistente di fotografie pari al 21% degli scatti totali effettuati mensilmente in Italia che restano private: esistono quindi 689 milioni di ricordi che ogni un mese vengono tenuti nascosti ​​o persi per sempre. Una tendenza che non è solo italiana ma rilevata anche in Germania che si conferma il paese con maggiore riservatezza e il più alto tasso di abbandono con 949 milioni di foto perdute.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Maturità: è il saggio scientifico il più scelto dagli studenti

Articolo successivo

Cameriere? Un Pirandello per cortesia

0  0,00