“L’anima vola” è il titolo nel nuovo disco di Elisa in uscita ad ottobre

Musica

Condividi!

Uscirà ad ottobre il nuovo album di Elisa e si intitolerà “L’anima vola”. Dopo tanti rumors sull’ultimo lavoro dell’artista, finalmente è stata ufficializzata la notizie e ci è permesso conoscere qualche dettaglio in più, cosa sicuramente molto gradita ai fan.

Sono passati quattro anni da “Heart”, l’ultimo cd di inediti, in questo periodo Elisa ha continuato a deliziare i fan con splendidi duetti ma adesso finalmente torna sulle scene da protagonista, il primo singolo che uscirà sarà proprio la canzone che da il titolo al nuovo album.

Altra notizia è più una conferma che una novità, Elisa ha infatti affermato che le canzoni saranno tutte in italiano, nessun brano in inglese, ma questo era qualcosa che si mormorava già da un po’.

Non mancheranno i duetti: Tiziano Ferro, Giuliano Sangiorgi (l’accoppiata Elisa-Sangiorgi è davvero splendida, l’abbiamo potuta già sentire grazie al brano “Ti vorrei sollevare”, primo singolo di Heart, e a “Basta cosi”, brano contenuto nel disco “Casa 69” dei Negramaro), un sodalizio riuscito che per nostra gioia continua.

La punta di diamante dell’album è però indubbiamente la canzone che ha potuto godere della collaborazione del maestro Ennio Morricone. In molti già la conosceranno grazie all’ultimo capolavoro di Quntin Tarantino, “Django Unchained”, parliamo del brano “Ancora Qui”, tra le colonne sonore del film.

Va ricordato che il brano è stato anche inserito nella liste delle canzoni da cui sono state poi scelte quelle da portare agli Oscar 2013 come candidate alla statuetta per la miglior canzone originale.

L’artista non ha mai deluso, quindi non resta che aspettare l’autunno per potersi immergere di nuovo nella sua unica voce e ascoltare il primo singolo.

Presumibilmente in primavera poi, partiranno i live con il tour: quattro anni di attesa sono tanti, speriamo vengano ben ricompensati anche stavolta.

Michele Acquaviva

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.