Primarie Pd: Renzi vince e convince

News

Condividi!

Alle primarie dell’Immacolata è Mattero Renzi il vincitore indiscusso. Il sindaco di Firenze è il nuovo segretario del partito Democaratico, battendo i suoi sfidanti conquistando il 68% delle preferenze seguito da Gianni Cuperlo al 18% e da Pippo Civati al 14%. Un bel regalo per il prossimo Natale, per il Pd in generale il regalo sotto l’albero è il dato d’affluenza ai seggi: hanno votato quasi 3milioni di elettori, un successo.

Non abbiamo più alibi – ha affermato Renzi- se milioni di italiani sono andati a votare non abbiamo più scuse per non cambiare. Non ci hanno dato solo 2 euro, ci hanno dato l’idea che la passione, il coinvolgimento possono cambiare le cose in maniera concreta”. 

“Con la fascia da capitano lotterò su ogni pallone, ha proseguito. Tocca a una nuova generazione che non farà a meno dell’esperienza degli altri, ma la macchina dobbiamo guidarla noi”.

Renzi ha poi ringraziato tutti gli elettori ma anche i suoi sfidanti: “grazie a Gianni Pittella, Pippo Civati e in particolare a Gianni Cuerlo perché se c’è una persona nel Pd con cui ho voglia di dialogare e che ha molto da insegnare quella persona è lui“.

Gianluca Migliozzi

 

Lascia un commento