Brucia Cinecittà, gravi danni alla casa del Grande Fratello

News

Condividi!

Un vasto incendio è scoppiato negli studi cinematografici e televisivi di Cinecittà a Roma, distruggendo due capannoni, rispettivamente di 1000 e 400 metri, sede degli studi televisivi Mediaset. Tra questi quello preposto alle riprese per il programma Grande Fratello. La casa che avrebbe dovuto ospitare l’edizione in onda il prossimo 23 gennaio, è andata completamente distrutta.

Non sono ancora chiare le cause del rogo scoppiato intorno all’1.30 e domato dai vigili del fuoco, che sono intervenuti con 8 squadre. Pare che il quadro e l’impianto elettrico fossero funzionanti e che un rele’ elettrico malfunzionante fosse stato, per questo, disattivato, non si esclude quindi che possa trattarsi di un incendio doloso.

Il sopralluogo sul posto ha evidenziato un’area di 1700 mq con gli arredi della casa del reality completamente incendiati. La nuova edizione del programma tv di Canale 5 è prevista per gennaio. “Non ci sono date ufficiali – ha dichiarato Giuseppe Basso, ad di Cinecittà studios- ma noi consegneremo per tempo il lavoro, non credo ci saranno slittamenti”.

Gianluca Migliozzi

Lascia un commento