Matteo Renzi nuovo Premier d'Italia

News

Condividi!

Dopo lo scacco matto a Errico Letta, da oggi Matteo Renzi è il nuovo Presidente del Consiglio, il più giovane della storia.
Dopo l’incontro col Presidente Napolitano, con il quale ha deciso l’orizzonte della legislatura, il nuovo premier d’Italia ha messo subito sul tavolo le sue intenzioni “L’obiettivo è quello di arrivare con la legislatura fino al 2018. E’ necessario lavorare bene da subito: una riforma al mese, impellente quella sul lavoro”.
Emozionato nel suo primo giorno da leader del nostro Paese, Matteo Renzi non ha lasciato che questa emozione gli impedisse di guardare con lucidità al futuro, e di stilare già un programma per le riforme che bisognerà mettere in atto.
La prima sarà la riforma della legge elettorale, urgenza confermata anche nell’incontro con i Presidenti di Camera e Senato Laura Boldrini e Piero Grosso. La riforma dovrà essere discussa già a marzo, poi ad aprile le misure sul lavoro e sulla pubblica amministrazione, mentre a ridosso delle europee di maggio sarà la volta di parlare di tagli e di fisco.
“Ci metterò tutto l’entusiasmo e l’energia che ho, questa è la volta buona”, ha dichiarato il neo premieri. Ora è caccia ai nuovi ministri.

A.N.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.