Ebook in abbonamento: Amazon lancia anche in Italia Kindle Unlimited

Libri News

Condividi!

Con soli €9,99 puoi leggere tutti i libri che vuoi: Amazon lancia in Italia Kindle Unlimited, l’abbonamento che ci permette di scaricare tutti gli ebook che si vogliono pagando meno di 10euro al mese. Dai grandi classici alla saga di Harry Potter passando por i fumetti di Zerocalcare, il catalogo dei libri è molto ampio e le regole sono veramente poche. Non si potrà infatti scaricare più di 10 libri per volta, dopo una prova gratuita di 30 giorni sarà poi necessario avere una carta di credito sulla quale verrà addebitato il costo dell’abbonamento. I libri che sarà possibile scaricare verranno contrassegnati da un bottone “Leggi gratis con Kindle Unlimited” e saranno inseriti su una sezione apposita del sito del colosso di Seattle.

«Siamo entusiasti di poter annunciare il lancio di Kindle Unlimited in Italia. D’ora in poi i clienti di Amazon.it potranno esplorare nuovi autori, libri e generi» afferma Jorrit Van der Meulen, Vice Presidente Kindle EU. «Kindle Unlimited offre ai nostri clienti un modo semplice e conveniente per scoprire migliaia di libri, incluse centinaia di novità, apprezzare gli autori in lingua originale e godersi incontri inaspettati con nuove storie e personaggi».

Nel nostro paese Amazon non è il primo a tentare quest’approccio, iniziative simili erano infatti già presenti sul mercato dell’editoria, in particolare dallo scorso 1 ottobre è stato attivato il brogetto “Bookolico” una start up presentata allo scorso salone del libro di Torino.

Tuttavia Amazon ha dalla sua la forza di un catalogo decisamente più ricco e completo: migliaia di titoli, molti anche in lingua originale e sui testi disponibili allo streaming per chi possiede le più recenti versioni di Kindle e Kindle Paperwhite, sarà possibile usare WordWise: la funzione che fornisce le definizioni sopra le parole complesse. A disposizione anche gli altri servizi di Kindle, come i dizionari integrati, le evidenziazioni frequenti, la possibilità di condividere sui social network e le recensioni dei clienti.

Gianluca Migliozzi

Lascia un commento