Presentati i 20 big di Sanremo

Musica

Condividi!

Carlo Conti ha annunciato i 20 big che si esibiranno sul palco dell’Ariston per Sanremo 2015: tra nomi noti ed aspettati spunta anche qualche sorpresa, artisti che non si sentivano da un po’ e che contano su Sanremo per rilanciare la loro musica.

Primo nome a saltare all’occhio è quello di Lara Fabian, artista canadese che rappresenta la tanto sbandierata internazionalità voluto da Carlo Conti, deciso a portare per la prima volta in gara anche un cantante straniero, purchè con una canzone cantata in italiano. Non un grande sforzo per la Fabian in realtà, considerando che il suo successo lo deve soprattutto ad una canzone cantata proprio nella nostra lingua e divenuta famosissima ne nostro paese, Adagio. La Fabian era cosi sicura di riuscire a cantare a Sanremo da aver annunciato la sua presenza al Festival molto tempo prima, con un tweet sul suo profilo, cancellato pochi minuti dopo. Un nome che quindi era nell’aria, si fa notare soprattutto per la caratteristica dell’internazionalità che per la sorpresa.

Seguono a ricordare la musica degli anni 90 Marco MasiniRaf, Nek, Gianluca Grignani, Alex Britti e Irene Grandi: tra loro potrebbe esserci qualche gradita sorpresa.

Grande spazio ai talent, come succede ormai da anni, e fresco di vittoria ad X Facotr 8 spunta il nome di Lorenzo Fragola, amatissimo dai giovani il suo inedito in inglese è arrivato al disco d’oro in una settimana. Parteciperà anche Chiara Galiazzo, ex vincitrice del talent di casa rai, mentre tra gli Amici di Maria troviamo Annalisa Scarrone, il rapper Moreno e la band del momento, i Dear Jack. La De Filippi vanta il bottino più grande non solo per i suoi studenti ma anche per gli insegnanti del suo programma, a sorpresa gareggerà anche Grazia De Michele, ex insegnante di canto della scuola più famosa della tv, si cimenterà in duetto insieme a Platinette. Tra la possibilità di soprendere piacevolmente e il rischio di cadere nel trash il passo è veramente breve.

Della serie: ma perchè fare ciò? Arrivano i nomi di Bianca Atzei, sconosciuta ai più, Anna Tatangelo, Biggio e Mandelli (I soliti idioti), e i giovanissimi de Il Volo.

Infine, i nomi più interessanti potrebbero essere quello di Malika Ayane, Nina ZIlli e di Nesli: qualitativamente parlando, c’è da scommettere che si spera che vinca uno di loro.

Questi i titoli delle canzoni in gara:
Annalisa – Una finestra tra le stelle
Malika Ayane – Adesso è qui
Marco Masini – Che Giorno è
Chiara – Straordinario
Gianluca Grignani – Sogni infranti
Nek – Fatti avanti amore
Nina Zilli – Sola
Dear Jack – Il mondo esplode
Alex Britti – Un attimo importante
Biggio e Mandelli (I Soliti Idioti) – Vita di inferno
Moreno – Oggi ti parlo così
Bianca Atzei – Il solo al mondo
Raf – Come una favola
Lara Fabian – Voce
Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi (Platinette) – Io sono una finestra
Il Volo – Grande amore
Anna Tatangelo – Libera
Nesli – Buona fortuna amore
Irene Grandi – Un vento senza nome
Lorenzo Fragola – Siamo uguali

Ogni pronostico potrebbe essere smentito o confermato, per saperlo basterà attendere le luci dell’Ariston accendersi per la kermesse di musica più attesa in Italia, dal 10 al 14 febbraio.

Gianluca Migliozzi

Tagged