Concerto jazz del duo pianistico Paolo Alderighi e Stephanie Trick alla Basilica di San Gennaro  

Musica

Condividi!

La mistica atmosfera della Basilica di San Gennaro a Napoli farà da cornice il prossimo 31 Gennaio (ore 20.30) al concerto del duo Paolo Alderighi e Stephanie Trick. Un evento esclusivo in cui si esibiranno due pianisti virtuosi del jazz europeo. La serata, voluta fortemente dalla Fondazione Alberto e Franca Riva di Milano e dalla Fondazione di comunità San Gennaro,  in collaborazione con Catacombe di Napoli e l’associazione Sanitansamble vuole valorizzare la meglio il patrimonio culturale e storico partenopeo coniugando l’eleganza della musica jazz con un luogo simbolo della napoletanità credente. L’ensemble musicale sarà composta inoltre dal contrabasso di  Roberto Piccolo, la batteria di Nicola Stranieri e l’orchestra giovanile Sanitansamble ad accompagnare i musicisti. Paolo Alderighi nasce a Milano, diplomato  al conservatorio milanese e laureato alla Bocconi  in Economia per le Arti, la Cultura e la Comunicazione si esibisce  e collabora da anni con i musicisti jazz del panorama musicale europeo calcando i palcoscenici di mezza mondo, infatti è stato protagonista di tour  in Italia, USA, Giappone, Australia, Germania, Svizzera, Francia, Irlanda, Ungheria, Lussemburgo, Olanda, Belgio, Spagna, Svezia, Inghilterra, Malta e Marocco a dimostrazione dell’internazionalità della sua musica. La pianista Stephanie Trick nasce a St.Louis ed è laureata in Musica all’Università di Chicago. Considerata  come il nuovo astro nascente del jazz internazionale  ha partecipato già a numerosi festival di Ragtime, Swing e Boogie Woogie. Il due si sono conosciuti  ad un Festival pianistico a Zurigo nel 2008, insieme hanno dato il via ad una collaborazione artistica che li ha portati a costruire un progetto dedicato al jazz classico per piano.  Nelle loro composizioni spiccano arrangiamenti e rifacimenti di  famosi brani swing senza disdegnare anche il Blues e il Ragtime.

 

Lascia un commento