In attesa di Gomorra 2, ecco cosa dobbiamo aspettarci

Serie TV

Condividi!

Le riprese di Gomorra 2 , uno degli show più attesi della prossima stagione televisiva, sono finalmente terminate, dopo il grande clamore che era nato attorno alla realizzazione della seconda stagione, visto l’arrivo degli attori a Expo 2015.

Considerato il grande successo della prima stagione, inutile negare che ci sia grande attesa per questi nuovi episodi, che probabilmente andranno in onda il prossimo maggio.

La prima stagione della serie era terminata con diversi colpi di scena e l’incipit di una faida tra due famiglie, la cui tragedia si consumerà tutti negli episodi che andranno in onda il prossimo anno. Cosa dovranno aspettarsi gli spettatori?

Sulla seconda stagione sono circolate davvero poche indiscrezioni tuttavia qualche anticipazione possiamo fornirla.

Secondo alcune voci che circolano, una delle prime cose da segnalare è che, contrariamente a quanto si aspettano i fan della serie, l’attenzione bnon sarà concentrata sin da subito sul personaggio di pare proprio che inizialmente non vedremo il nostro Genny Savastano, che colpito a fuoco da Ciro sarà costretto ad essere ricoverato in ospedale.

Poco male, perché poi tornerà alla grande e sarà uno dei protagonisti indiscussi di Gomorra 2, riuscendo ad avere il giusto spazio per tirare fuori quel carattere da duro che finora abbiamo solo intravisto.

Non mancherà poi come sempre l’azione a cui questa serie ci ha abituato, e dunque anche nella prossima stagione ci sarà tanta tensione e adrenalina unita a scene anche forti.

Tra i volti noti ritroveremo poi Don Pietro, Salvatore Conte, ma faranno parlare anche i nuovi ingressi (in particolare quelli femminili) che si distingueranno fin da subito.

Insomma, saranno molte le novità ma ci saranno anche tante conferme. Tra queste, sicuramente la qualità alta dello show e il realismo che ha sempre caratterizzato questa serie ispirata ai romanzi di Roberto Saviano. Gomorra 2 sta per arrivare, l’attesa cresce sempre più, ma nel frattempo non tarderemo a darvi eventuali news e notizie in anteprima.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.