YOUNG ABOUT INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

1 minuto di lettura
I film dell’edizione 2016 di Youngabout raccontano la scoperta del sentimento d’amore, i primi turbamenti, che causano batticuore quando si incontra la persona che attrae lo sguardo: sono narrazioni immerse in uno spazio atemporale, incontri che accadono “nella realtà” cinematografica, in spazi e luoghi riconoscibili, gli occhi luminosi, le bocche contratte o sorridenti, le mani e i corpi che si sfiorano, con impeto, delicatezza, rispetto, imbarazzo, timidezza, impaccio, slancio.
In questa decima edizione vedremo YOUNG TIGER (Bébé Tigre) del francese Cyprien Vial e a seguire 14+ del russo Andrey Zaytsev
Young about è organizzato da Gli Anni in Tasca, Associazione di promozione sociale, senza scopo di lucro, con sede a Bologna. La scelta del nome è un omaggio al regista francese François Truffaut, e al suo film L’argent de poche del 1976, presentato in Italia con il titolo Gli Anni in Tasca: un racconto corale che riesce a comunicare, senza retorica, la gioia di vivere e i sentimenti dei suoi giovani protagonisti. Nel 1995 Olga Durano e Angela Mastrolonardo ideano la rassegna Un film nello zaino per iniziare le bambine e i bambini all’amore per il cinema di qualità. Questa idea iniziale diventa realtà nell’anno scolastico 1996-1997. Dal 2000 Laura Zardi inizia la collaborazione con l’associazione. Negli anni l’Associazione si è arricchita della sensibilità e della competenza di nuovi associati di ogni età. Nel 2005 nasce il festival Youngabout.
V.Z.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La Toscana stanzia 600 mila euro per i corsi post laurea

Articolo successivo

PELÉ – IL TRAILER UFFICIALE

0  0,00