Palio Straordinario per festeggiare i cinquant’anni

News Viaggi e Turismo

 A Torrita di Siena (SI) si festeggerà con un’edizione straordinaria i cinquant’anni di Palio dei somari (Qui il nostro articolo dell’edizione di Marzo 2016).
Da domani 28 Maggio 2016  lo splendido centro storico della cittadina toscana si animerà con spettacoli itineranti ed esibizioni. Inoltre fino a domenica la possibilità di cenare nelle caratteristiche Taverne dove poter degustare le specialità enogastronomiche locali. Evento clou Domenica 4 Giugno quando le 8 Contrade si sfideranno nella corsa per l’ambito Palio.
Ecco di seguito il programma dettagliato:

Palio Straordinario 2016

13248603_834641529974904_7708681802638594222_o

Sabato 28 Maggio
15:00 Mercato della Nencia – Centro Storico 17:30 aperture Taverne – Centro Storico 18:30 Estrazione – Piazza Matteotti
21:30 Spettacoli itineranti – Centro Storico 23:00 Concerto in piazza – Piazza Matteotti

 

Domenica 29 Maggio

10:00-12:00 /15:00-17:00 Somarando – Giardini Pubblici
10:30 Mercato della Nencia – Centro Storico
17:30 Esibizione allievi Scuola Sbandieratori e Tamburini di Torrita – Piazza Matteotti

17:30 Apertura Taverne – Centro Storico

21:30 Spettacoli itineranti – Centro Storico

Martedì 31 Maggio
21:30 Serata ricordo “50 Sfumature di Palio” – Teatro Comunale

Giovedì 2 Giugno
21:30 Presentazione del Palio – Piazza Matteotti
22:00 Gara a coppie Sbandieratori e Tamburini – Piazza Matteotti 23:00 Riconsegna Premio Sfoggiato – Piazza Matteotti

Contrada Stazione - Foto R. Z.
Contrada Stazione – Foto R. Z.

Venerdì 3 Giugno
20:00 Cene Propiziatorie – nelle Contrade

Sabato 4 Giugno
15:00 Presentazione in piazza delle Contrade – Piazza Matteotti 15:30 S. Messa – SS. Flora e Lucilla
16:30 Esibizione Sbandieratori e Tamburini – Piazza Matteotti 17:45 Sfilata Corteo – Centro storico
21:30 Ingresso delle Contrade e del Palio – Gioco del Pallone 22:00 Si corre il Palio

In caso di maltempo, il programma previsto per sabato 4 sarà ripetuto domenica 5 Giugno 2016 dalle ore 9:00 .

Vittorio Zenardi

Condividi!

Tagged