Aqua Appensa di Francesco Samà

Libri

Condividi!

Aqua Appensa” – La chiave della memoria Storia e architettura religiosa ad Acquappesa di Francesco Samà – città calabriaedizioni – è un must – “frutto imperdibile di una puntigliosa ricerca in vari archivi, che si sono rivelati una fonte di conoscenza inesauribile e quanto mai preziosa che ha saputo colmare il vuoto culturale per pervenire ad una ricomposizione seria della storia dell’architettura religiosa e della vita sociale e politica del casale, nonostante il ricco materiale esistente”.
La storia inizia con la nascita del paese stesso, ossia quando i primi abitanti del piccolo borgo avvertirono l’esigenza di dimostrare la propria essenza di comunità erigendo ciò che, in quel tempo, era il simbolo più sentito dell’integrità di un gruppo, la chiesa.
Questo lavoro fa giustizia di anni di lacune e silenzi, soprattutto per ciò che riguarda l’architettura.
Il libro che ha tutte le caratteristiche del trattato e di prezioso catalogo museale, sarà all’attenzione del pubblico durante il convegno su Acquappesa (CS) e le sue origini il 4 agosto 2016 ad Acuappesa Paese alle ore 21.00.
Interverranno lo storico dell’arte ed autore del libro “Aqua Appensa” dott. Francesco Samà, funzionario Soprintendenza Beni Architettonici della Calabria; Il prof. Michele Borrelli, ordinario di Pedagogia Generale all’universitá della Calabria e vicesindaco del Comune di Acquappesa; il prof. Vincenzo Gulì, storico del Regno delle due Sicilie e presidente bel Moivimento Neo Borbonico Attivisti; dott. Leonardo Iozzi storico delle genealogie di Cetraro ed Acquappesa.
Conduce e modera il presidente e storico dell’associazione prof. Angelo Ciampi. Durante la serata verranno proiettati i documenti storici della fondazione del comune di Acquappesa (CS).

Raffaele Zenardi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.