Il Ferragosto de L’Isola del Cinema

Cinema In Rilievo

Condividi!

L’Isola del Cinema festeggia il suo Ferragosto con un mix di immagini e musica. All’Arena Groupama alle 21.30 torna uno dei titoli maggiormente richiesti dal pubblico de L’Isola del Cinema: La la Land di Damien Chazelle che con leggerezza racconta una storia d’amore realistica e malinconica.

Allo Spazio Q8 alle 22.00 verrà proiettato, per la rassegna Ciak d’Italia, Il pranzo di ferragosto, scritto diretto ed interpretato da Gianni Di Gregorio e prodotto da Matteo Garrone: una commedia che, prendendo spunto da un fatto realmente accaduto e facendo leva sulla spontaneità di un gruppo di attori non professionisti, affiancati da professionisti come Di Gregorio stesso e Alfonso Santagata, affronta l’eterno tema della solitudine degli anziani. Vivido quanto mai proprio in città e a ferragosto.

Alle 22.00 al Cinelab, per la rassegna Fuoco sul Reale, The Rolling Stones Olè Olè Olè – A trip across Latin America di Paul Dugdale (2017, ‘90): un documentario che segue il tour dei Rolling Stones nei primi sei mesi del 2016 attraverso dieci città latinoamericane che si conclude con un concerto all’Havana, città dove il gruppo non aveva mai avuto il permesso di suonare e la cui musica era bandita. Riprese dal vivo, esperienze inattese, tutto all’interno del tour che ci dona uno sguardo nuovo sul legame tra il rock dei Rolling Stones e le popolazioni dell’America Latina.

Il pranzo di ferragosto (2008, ‘75). Gianni è un uomo di mezz’età, figlio unico di madre vedova, che ha come occupazione la cura costante dell’anziana madre. La donna è una vecchia nobildonna che richiede tutto il suo tempo e le sue energie. In occasione del ferragosto l’amministratore del suo condominio, in cambio del saldo di alcuni suoi debiti, gli chiede di tenere l’anziana madre e di occuparsene per i due giorni di vacanza. Gianni è costretto ad accettare, ma tra isterismi e brutti colpi, la situazione riuscirà anche a peggiorare.

Tagged

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.