Cinema che passione: L’Isola del Cinema offre a Villa de Sanctis incontri gratuiti per comprendere meglio la Settima arte

Cinema In Rilievo

Condividi!

Dal 29 agosto al 2 settembre 2017 Villa De Sanctis (Via Casilina 665, orari e programma esatto sul sito www.isoladelcinema.com) ospiterà una serie di appuntamenti organizzati da L’Isola del Cinema: laboratori, incontri, dibattiti pensati per avvicinare il pubblico ai linguaggi del cinema.

Due le figure coinvolte da Mariangela Matarozzo, ideatrice e curatrice di questa nuova iniziativa della storica rassegna sull’Isola Tiberina: Marco Spagnoli, critico e regista, impegnato in tre momenti di film Literacy, conversazioni sul cinema per avvicinare i giovani al cinema sia stimolando l’apprendimento e la lettura critica ed emozionale dell’opera cinematografica,  sia incoraggiando l’uso del cinema come strumento della creatività; Marco Testoni, compositore autore di colonne sonore e music supervisor che proporrà quattro giornate di incontri per approfondire l’evoluzione della colonna sonora nell’era del digitale ed i nuovi mestieri della musica per il cinema.

Gli incontri sono aperti a tutti: appassionati, studenti e professionisti del settore.
L’Isola del Cinema conferma così la propria apertura alla Città, ai suoi municipi e alla sua vocazione di Città creativa: nella convinzione che la città sia creativa se riesce a diffondere le proposte culturali e se offre ai cittadini la possibilità di interagire con esse: questa è la premessa da cui è partito il festival, nella convinzione che arte e cultura siano uno strumento di coinvolgimento, partecipazione e miglioramento della qualità della vita per chi ne usufruisce.

V. Z.
 

Tagged

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.