Ancora terrorismo a Londra. Esplosione in metro

Esteri

Un rumore fortissimo. Poi la carrozza che si riempie di fumo e calore, e la gente che scappa in preda al panico. Arrivano tramite i social network le prime testimonianze dell’esplosione avvenuta questa mattina intorno alle 8:20, ora locale, su un treno del Tube di Londra, all’altezza della stazione di Parsons Green nella zona residenziale di Fulham.

Alcuni passeggeri sono rimasti feriti. Secondo quanto riferiscono i media britannici, la deflagrazione è stata causata da un secchio di plastica bianca posto nei vagoni posteriori del treno. “Un ordigno improvvisato”, ha dichiarato il commissario di Scotland Yard, Mark Rowley. Testimoni parlano di passeggeri con ustioni al volto. “Abbiamo trasportato 18 feriti in diversi ospedali di Londra – rassicura in una nota diffusa su Twitter l’account ufficale della London Ambulance Service -. Nessuno di loro verserebbe in gravi condizioni o sarebbe in pericolo di vita”.

Condividi!

Tagged