Assegnato a Kazuo Ishiguro il premio Nobel per la Letteratura

Cultura

Condividi!

E’ stato assegnato oggi allo scrittore giapponese naturalizzato britannico Kazuo Ishiguro il premio Nobel per la Letteratura. «Nei suoi romanzi di grande forza emotiva – si legge nella motivazione – ha scoperto l’abisso sottostante il nostro illusorio senso di connessione con il mondo»Nato a Nagasaki nel 1954 Ishiguro si è trasferito con la famiglia in Inghilterra nel 1960. Tutti i suoi romanzi scritti il lingua inglese sono tradotti in Italia da Einaudi: Un pallido orizzonte di colline (1982), Un artista del mondo fluttuante (1986), Quel che resta del giorno (ultima edizione Super ET 2016), Gli inconsolabili (1995 e 2012), Quando eravamo orfani (2000), Non lasciarmi (ultima edizione Super ET 2016) e Il gigante sepolto (2015, ultima edizione Super ET 2016). Per Einaudi ha pubblicato anche la raccolta di racconti Notturni. Cinque storie di musica e crepuscolo (2009 e 2010).

Da Quel che resta del giorno (Man Booker Prize 1989) è stato tratto un famoso film con Anthony Hopkins ed Emma Thompson. Nel 2008 il «Times» l’ha incluso fra i 50 più grandi autori britannici dal 1945. 

 

Tagged

Lascia un commento