/

Social, la satira sulla Carmen e Nardella arriva fino a Gomorra

5 minuti di lettura

Social, la satira sulla Carmen – Dario Nardella cambia il finale alla Carmen di Georges Bizet e i social (e non solo) si indignano. Il sindaco di Firenze ha infatti spinto per far sì che l’opera avesse un lieto fine. Un finale femminista che non è piaciuto né agli spettatori presenti all’Opera di Firenze dove è andata in scena la versione del regista Leo Muscato.

A morire è don Josè e ad ucciderlo è proprio la sigaraia che nell’epilogo previsto da Bizet veniva pugnalata dall’uomo ferito nell’orgoglio. Per Muscato e Nardella però questo finale era troppo maschilista, per il pubblico è stato solo un enorme affronto all’opera e all’arte in generale tanto che, oltre ai fischi al regista, sono arrivati anche i commenti sui social.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Oroscopo di Paolo Fox, il cielo di oggi martedì 9 gennaio 2018

Articolo successivo

Inciucio Lombardia, Gori in Regione e Maroni a Palazzo Chigi

0  0,00