Imprese e digitalizzazione, siglata intesa fra Aidr e Api Imprendo

Digitale In Rilievo Società

Condividi!

Un accordo di collaborazione è stato siglato tra le associazioni Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e Api Imprendo (www.api-imprendo.com). Un progetto quest’ultimo che, sorto all’interno di Assisi Pax International, l’organizzazione che da oltre venti anni è impegnata a favorire i processi di pace nel mondo, coinvolge numerosi professionisti e imprenditori allo scopo di condividere esperienze umane e aziendali.

L’intesa, sottoscritta dai presidenti di Aidr e Api, Mauro Nicastri e Cosimo De Tommaso, al termine di un convegno su etica, legalità e lavoro tenutosi a Paola (Cosenza), mira principalmente alla crescita e alla diffusione in campo digitale di nuove opportunità di business.
“Abbiamo stipulato questa convenzione dopo aver fatto un’attenta riflessione sulla necessità di continuare nel consolidamento della digital economy perseguendo determinati obiettivi e sostenendo lo sviluppo in un contesto investito dalle innovazioni tecnologiche e quindi mutato a livello globale”, sostiene Nicastri.

Chiaramente, afferma De Tommaso, “abbiamo scelto di avvalerci delle competenze di Italian Digital Revolution anche al fine di consolidare il nostro impegno nel momento in cui stiamo attraversando un periodo estremamente difficile. Rivolgendoci a chi intenda partecipare alla costruzione di un nuovo modello di vita imprenditoriale basato anzitutto sulla concretezza e sul coraggio”.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.