Zingaretti si candida per primarie Pd. Sala: “Lotta tra galli”. E la rete…

1 minuto di lettura

Nicola Zingaretti si è detto pronto a correre per le primarie Pd in un’intervista a Repubblica. “Io mi auguro che ci sia un congresso delle idee e non un referendum tra persone, il mio contributo è nella richiesta ora di affrontare i temi della ricostruzione di un progetto per l’Italia. A volte le nostre regole interne hanno messo in evidenza i nomi e non il dibattito e il confronto. La prima cosa di cui abbiamo bisogno come comunità dem è darci delle regole che riaccendano il confronto e la rigenerazione. Poi vediamo, io non escludo nulla” ha spiegato meglio il presidente della Regione Lazio a Radio Radio.

Il concetto è chiaro: “Io come ho detto nell’intervista, non escludo nulla nel senso che innanzitutto vorrei contribuire con le idee, vediamo i tempi, le regole e se ce ne sara’ bisogno. Questo ho voluto dire”, spiega in radio. la stoppa Zingaretti: “no alle primarie, sono una lotta tra galli”

E la rete come ha accolto l’auto candidatura di Zingaretti? Su twitter fioccano opinioni e l’hashtag col suo nome è già un trend.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Inciucio Pd-M5S, Telese: “Vedo un governo Zagrebelsky”

Articolo successivo

Usa- Corea del Nord, Chiesa: “La prova che il pazzo non era Kim”

0  0,00