David di Donatello 2018: ecco tutti i vincitori

Cinema In Rilievo

Durante la cerimonia di premiazione della 63ª edizione dei David di Donatello, condotta da Carlo Conti e andata in onda in diretta su Rai Uno dgli Studios di Via Tiburtina a Roma, sono stati assegnati i premi per le migliori produzioni cinematografiche degli ultimi mesi.

Il musical dei fratelli Manetti, Ammore e Malavita, ha vinto il premio per il miglior film, conquistando cinque premi, il numero maggiore per lo stesso film, mentre Nico, 1988 ha portato a casa ben 4 riconoscimenti. Jonas Carpignano, alla sua opera seconda A Ciambra si è aggiudicato il premio per la Migliore Regia mentre al film d’animazione Gatta Cenerentola è stato assegnato il premio per Migliore Produzione (e Migliori effetti visivi).

David di Donatello 2018, i vincitori

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Claudia GERINI – Ammore e malavita

MIGLIORE SCENOGRAFO

Ivana GARGIULO – Napoli velata

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Giuliano MONTALDO – Tutto quello che vuoi

MIGLIORE COSTUMISTA (ex aequo)

Daniela SALERNITANO – Ammore e malavita

Massimo CANTINI PARRINI – Riccardo va all’inferno

MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA

Gian Filippo CORTICELLI – Napoli velata

MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE

Donato CARRISI – La ragazza nella nebbia

MIGLIORE MUSICISTA

PIVIO e Aldo DE SCALZI – Ammore e malavita

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

Susanna Nicchiarelli – Nico, 1988

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

Jasmine TRINCA – Fortunata

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Renato CARPENTIERI – La tenerezza

MIGLIOR TRUCCATORE

Marco Altieri – Nico 1988

MIGLIOR ACCONCIATORE

Daniela ALTIERI – Nico, 1988

MIGLIOR REGIA

Jonas CARPIGNANO – A Ciambra

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

“BANG BANG” musica di PIVIO & Aldo DE SCALZI testi di NELSON interpretata da Serena ROSSI, Franco RICCIARDI, Giampaolo MORELLI – Ammore e malavita

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

Fabio GRASSADONIA, Antonio PIAZZA – Sicilian Ghost Story

MIGLIORE MONTATORE

Affonso GONÇALVES – A Ciambra

MIGLIOR PRODUTTORE

Luciano STELLA e Maria Carolina TERZI per Mad Entertainment, con Rai Cinema – Gatta Cenerentola 

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Anselma DELL’OLIO – La lucida follia di Marco Ferreri

MIGLIORI EFFETTI DIGITALI

Mad Entertainment – Gatta Cenerentola

MIGLIOR SUONO

Presa diretta: Adriano DI LORENZO – Microfonista: Alberto PADOAN – Montaggio: Marc BASTIEN – Creazione suoni: Eric GRATTEPAIN – Mix: Franco PISCOPO – Nico 1988

DAVID GIOVANI

Francesco BRUNI – Tutto quello che vuoi

MIGLIOR FILM STRANIERO

Dunkirk

MIGLIOR FILM DELL’UNIONE EUROPEA

The Square

MIGLIOR FILM

Ammore e Malavita

David Speciale a Stefania Sandrelli e a Diane Keaton, premio alla carriera a Steven Spielberg.

Il miglior cortometraggio Premio David di Donatello 2018 è: Bismillah di Alessandro GRANDE

Condividi!

Tagged