Libia, kamikaze in sede commissione elettorale centrale a Tripoli. 7 morti

Politica

Un kamikaze si è fatto esplodere nella sede della Commissione elettorale centrale libica a Tripoli. Lo riferisce Al Arabiya. Secondo altri media sarebbe in corso una sparatoria. La sede di Tripoli dell’Alta Commissione elettorale libica è stata attaccata da un ”gruppo di terroristi” che sono ”entrati all’interno dell’edificio” e hanno sparato contro i funzionari.

Sarebbe di almeno 7 morti il bilancio provvisorio dell’attacco avvenuto, come riferisce l’emittente televisiva “Sky News Arabia”

Secondo altre fonti sarebbero entrati in azione anche due kamikaze del sedicente Stato Islamico (Is). Il portavoce dell’Alta Commissione elettorale libica, Khaled Amar, ha spiegato che uomini armati sono entrati nell’ufficio e hanno iniziato a sparare. Amar ha spiegato che è attualmente in corso uno scontro a fuoco tra uomini della sicurezza e i terroristi.

Ludovica Scarpone

 

Condividi!

Tagged