Jake Gyllenhaal nel ruolo di Mysterio in Spider-Man: Homecoming 2

Cinema Cultura e Cinema In Rilievo

Jake Gyllenhaal interpreterà Mysterio in Spider-Man: Homecoming 2, in arrivo nel luglio del 2019. L’attore, che era stato indicato come possibile protagonista  in Batman di Matt Reeves, sarà quindi il villain del nuovo film di Jon Watts, dove Tom Holland continua a dar vita all’adolescente Peter Parker. rriva anche per Gyllenhaal il momento di avere il suo cinecomic, dopo aver sfiorato Spider-Man 2 (Tobey Maguire ebbe un problema fisico) e Batman Begins.

Mysterio nato nel 1964, è l’identità segreta di Quentin Back, ex-stuntman e creatore di effetti speciali per il cinema. La sua esperienza gli consente di portare a termine i suoi colpi disorientando gli avversari con le sue capacità di illusionista. Quella di Back non è l’unica vera identità che si sia presentata come Mysterio nel corso dei decenni, com’è accaduto a diversi personaggi Marvel e DC: bisognerà verificare se Gyllenhaal sarà proprio Back nel film.

Mysterio è uno dei personaggi più iconici tra quelli storici Marvel creati da Stan Lee e Steve Ditko: il look prevede un casco che di fatto rende la sua testa una sorta di globo uniforme, celandone il volto.

Condividi!

Tagged