Torna Nesli con “VIVA LA VITA”, l’ultimo singolo da venerdì in radio

In Rilievo

Il nuovo singolo di Nesli, fratello del celebre rapper Fabri Fibra, si chiama “Viva la vita” ed è un inno alla fiducia, all’incoraggiamento e a non perdere mai la fiducia in se stessi e nel prossimo. Un rapper, anche lui, che parla della vera essenza del nostro esistere, il valore della vita, in un singolo che sarà in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì.

E’ questa la strada che ha scelto per il suo ritorno.

Scritto da Nesli il brano è prodotto da Brando e pubblicato da Universal Music Italia. Nesli torna a breve distanza dalla pubblicazione del brano “Immagini”, canzone che affronta il tema del bullismo. Entrambi i singoli faranno parte del nuovo progetto discografico che sta ultimando in questi mesi. Nesli ripercorrerà la sua storia musicale con una manciata di nuovi brani già da questa estate con una serie di date lungo la Penisola che porteranno al nuovo tour autunnale nei principali club e città italiane da novembre.

La storia di Nesli, che nel 1996, all’età di 16 anni, giocando con una pistola, sparò per sbaglio a un amico, riducendolo in fin di vita, è già un grido a credere nel futuro e a rialzarsi.

Il cantautore, che con il fratello rapper ha interrotto ogni contatto nel settembre del 2008, non dichiarando mai il motivo del loro distacco, vuole tornare a dare messaggi positivi in musica dopo la sua partecipazione di successo alla prima edizione di Celebrity MasterChef Italia, dove è arrivato in finale.

I brani che comporranno il nuovo disco dell’artista saranno portati in tutta Italia con il tour musicale che avrà inizio dal prossimo inverno. Alcune date pervenute:

2 novembre – Bologna, Estragon

15 novembre – Firenze, Auditorium Flog

16 novembre – Roma, Teatro Quirinetta

22 novembre – Napoli, Casa della Musica – Federico I

23 novembre – BARI (Modugno), Demode’

24 novembre – Catania, Land – La nuova dogana

29 novembre – Milano, Alcatraz

I biglietti per i concerti sono disponibili in prevendita sul portale TicketOne.

 

Condividi!

Tagged