Se usate una di queste sequenze per sbloccare la home dei vostri Android…

1 minuto di lettura

Lo svela cybersecurity.it in un articolo interessantissimo che vi suggeriamo di leggere: ci sono migliaia di modi per proteggere il proprio smartphone, eppure usiamo sempre gli stessi segni.

Non ci credete? Guardate con i vostri occhi.

Verificate le 20 sequenze di sblocco più usate su Android e se trovate la vostra, cambiatela in fretta. Anche perché se i tentativi errati sono 20, capite bene che il rischio che qualcuno si appropri dei vostri cellulari è altissimo altrimenti.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Discorso di Fine Anno. Mattarella capo dell’opposizione. Ecco perché

Articolo successivo

Paolo Fox, oroscopo di oggi 3 gennaio: la fortuna premia gli audaci

0  0,00