Grande sintonia e cordialità nell’incontro svoltosi tra l’Ambasciatore Hinrich Thölken, rappresentante speciale della Germania per la digitalizzazione, e i presidenti Mauro Nicastri, di AIDR, e Enzo Scotti, di Link Campus University

Digitale In Rilievo Società

Condividi!

L’Ambasciatore Hinrich Thölken, rappresentante speciale per la politica internazionale di digitalizzazione e trasformazione digitale del Ministero Federale per gli Affari Esteri della Germania, ha incontro soci e partner dell’Aidr per uno scambio di idee sullo stato di attuazione dell’Agenda Digitale in Italia e sulle sfide della trasformazione digitale che ci attendono sia in Italia che in Germania.
All’incontro moderato da Raffele Barberio, direttore di Key4biz, hanno preso parte Vincenzo Scotti, presidente della Link Campus University, Mauro Nicastri, presidente dell’Aidr, e i soci e partner di Italian Digital Revolution.
Dopo i saluti di Enzo Scotti, che ha sottolineato “l’importanza di una stretta collaborazione tra Italia e Germania sui temi della digitalizzazione”, è intervento Mauro Nicastri che, dopo aver illustrato lo stato di attuazione dell’Agenda Digitale Italiana “ha proposto all’Ambasciatore Thölken l’organizzazione di un meeting di due giorni con tutti gli stati europei per un confronto sulle sfide della trasformazione digitale, da organizzare in Italia presso la Link Campus University”.

Le conclusioni dell’incontro sono state affidate all’Ambasciatore Hinrich Thölken che si è voluto soffermare sui tre livelli necessari su cui lavorare (hardware, collaborazioni e business model) per raggiungere una buona diffusione della cultura digitale. “La proposta del presidente di Aidr, Mauro Nicastri, mi lusinga molto. Consulterò il Ministero Federale per gli Affari Esteri della Germania per valutare la possibilità di organizzare in Italia il meeting con tutti gli stati dell’Unione Europea sulle sfide della digitalizzazione e della trasformazione digitale”.
Nel corso dell’evento, il presidente di Aidr Mauro Nicastri, a nome di tutti i soci e partener dell’associazione ha consegnato – nelle mani dell’Ambasciatore, Hinrich Thölken – una pergamena ricordo con l’augurio di proficue collaborazioni sui temi della trasformazione digitale.

Tagged