Bankitalia, arriva Panetta gradito a Lega e M5S. Visco prova a mediare

Politica

Il Consiglio Superiore della Banca d’Italia, su proposta del Governatore Ignazio Visco, ha nominato Direttore Generale al posto di Salvatore Rossi, Fabio Panetta, già membro del Direttorio in qualità di Vice Direttore Generale. Il Consiglio Superiore ha inoltre nominato quali vice direttori generali Daniele Franco e Alessandra Perrazzelli.

Panetta è membro del direttorio e vice dg dell’istituto di via Nazionale dal 2012, la nomina era stata confermata sei anni dopo, l’8 ottobre del 2018. Tra i ruoli internazionali vanta quello di essere tra i componenti del Consiglio di vigilanza del Meccanismo di vigilanza unico presso la Bce.

C’è chi ha letto dietro la nomina di Panetta al posto di Rossi, un tentativo di Bankitalia di venire incontro alle richieste di discontinuità avanzate dal Governo, e che negli ultimi mesi avevano creato diversi problemi alla scelta dei nuovi vertici. Da registrare che Panetta in passato non ha lesinato critiche alla Bce proprio sulle modalità di gestione delle crisi bancarie, fatto questo che lo renderebbe “gradito” tanto alla Lega che al M5S. 

Il governatore Visco prima di annunciare la nomina di Panetta come nuovo direttore generale, era salito al Quirinale per parlare con il Presidente della Repubblica e per chiedere garanzie sull’indipendenza di Bankitalia. Il governo infatti è chiamato ad esprimere un parere sulle nomine che, seppur non vincolante, è comunque destinato ad avere il suo peso. 

Mattarella ha anche ricevuto i presidenti dei due rami del Parlamento, Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati. ai quali pare abbia espresso riserve sulla commissione d’inchiesta sulle banche proposta dal M5S. Il capo dello Stato teme che possa aprirsi uno scontro frontale fra il governo e Bankitalia, visto che in base alle dichiarazioni di vari esponenti pentastellati, il compito della suddetta commissione dovrebbe essere proprio quello di “indagare” sul modus operandi dei vertici di Palazzo Koch.

La nomina di Panetta al posto di Rossi, basterà a placare gli animi e a soddisfare la richiesta di discontinuità avanzata da Salvini e Di Maio? 

Condividi!

Tagged