Canarie: tempesta di sabbia manda in tilt il traffico aereo

1 minuto di lettura

Il traffico aereo delle isole Canarie, in Spagna è stato interrotto da una tempesta di sabbia rossa dal Sahara.  Da sabato pomeriggio, nessun aereo ha potuto decollare e atterrare all’aeroporto di Gran Canaria a causa della scarsa visibilità, ridotta fino a un chilometro e mezzo. Nel frattempo, la situazione è tornata alla normalità, hanno assicurato le autorità locali. Anche le isole di Lanzarote e Fuerteventura sono state interessate dalla forte tempesta di sabbia rossa dal Sahara.

 

CLICCA PER VEDERE IL VIDEO

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Regionali Pd, polemiche nelle Marche. E a Napoli spunta De Magistris anti-De Luca

Articolo successivo

Coronavirus: le istituzioni attivino subito misure tecnologiche di prevenzione nei luoghi di lavoro

0  0,00