Blitz antimafia tra Italia e Germania, 46 misure cautelari

1 minuto di lettura

ENNA (ITALPRESS) – Maxiblitz antimafia dei carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Enna tra l'Italia e la Germania: sono 46 gli indagati, accusati di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico e allo smercio di stupefacenti, estorsioni, corruzione aggravata dall'aver favorito l'associazione mafiosa, detenzioni di armi da fuoco. La misura cautelare e' stata emessa dal gip di Caltanissetta su richiesta della locale Procura. Nell'operazione "Ultra" sequestrati anche beni per un valore di oltre un milione di euro. (ITALPRESS). fsc/com 01-Lug-20 08:23

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Porto di Salerno, sequestrate 14 tonnellate di “droga dell’Isis”

Articolo successivo

Oroscopo di Paolo Fox, le previsioni di oggi 2 luglio 2020

0  0,00