Torino, uccide la madre e si suicida gettandosi dal nono piano

1 minuto di lettura

TORINO (ITALPRESS) – Omicidio-suicidio questa mattina Torino. Una donna di 33 anni, che soffriva di problemi psichiatrici, ha prima ucciso la madre di 60 anni e poi si e' lanciata dal nono piano dell'abitazione di Corso Racconigi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile e il personale del 118. Inutili i tentativi di soccorso dei sanitari, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle due donne. Secondo i primi accertamenti degli investigatori, sembra che la donna abbia accoltellato la madre e poi si sia lanciata nel vuoto. A dare l'allarme il fidanzato della giovane, che era stato contattato nella notte dalla madre della 33enne. (ITALPRESS). jp/ads/red 05-Lug-20 11:23

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Governo, Berlusconi “Abbiamo il dovere di provare a cambiarlo”

Articolo successivo

Coronavirus, Papa “Attuare tregua mondiale proposta dall’Onu”

0  0,00