Auto di lusso, Guardia di Finanza scopre una maxi frode internazionale

News Italpress

PADOVA (ITALPRESS) – La Guardia di Finanza di Este ha smantellato una frode fiscale transnazionale tra Italia, Germania, Bulgaria, Croazia e Slovenia nel commercio di auto di lusso. Nel giro di soli due anni secondo gli investigatori e' stata evasa IVA per 2 milioni di euro. Sequestrati 14 immobili (tra cui un albergo e due autosaloni) e un'imbarcazione di lusso a due imprenditori italiani ritenuti gli artefici della frode. (ITALPRESS). abr/com 07-Lug-20 09:06

Condividi!