Sisma di magnitudo 4.2 al confine tra Italia e Slovenia

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 e' stata registrata dall'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 4.50 al confine tra Italia e Slovenia. L'evento e' stato localizzato a una profondita' di 7 km. I comuni italiani entro 20 km dall'epicentro, tutti in provincia di Udine, sono Taipana, Pulfero, Drenchia, Savogna, Resia, Grimacco e Chiusaforte. (ITALPRESS). fsc/mgg/red 17-Lug-20 09:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Autostrade, Gualtieri “Debito non si spostera’ sul bilancio dello Stato”

Articolo successivo

Regionali, Pd e 5S insieme solo in Liguria. E Zingaretti si attacca all’antifascismo

0  0,00