Inchiesta ‘Camici Lombardia’, indagato Fontana

1 minuto di lettura

MILANO (ITALPRESS) – Il nome del governatore della Lombardia, Attilio Fontana, e' stato iscritto nel registro degli indagati nell'ambito dell'inchiesta sulla fornitura di camici da parte della societa' gestita dal cognato, condotta dalla procura di Milano. L'ipotesi di reato e' di frode in pubbliche forniture. "Ho appreso con voi di essere stato iscritto nel registro degli indagati. Duole conoscere questo evento, con le sue ripercussioni umane, da fonti di stampa. Sono certo dell'operato della Regione Lombardia che rappresento con responsabilita'", commenta sul profilo Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. (ITALPRESS). vbo/c/r 25-Lug-20 08:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Giorgio Quagliuolo nuovo presidente di Corepla

Articolo successivo

Epap, utile di esercizio di oltre 33 milioni nel 2019

0  0,00