Nuovo intervento neurochirurgico per Zanardi “Esito positivo”

1 minuto di lettura

MILANO (ITALPRESS) – Ha avuto esito positivo il nuovo intervento alla testa al quale e' stato sottoposto Alex Zanardi, ricoverato da venerdi' scorso in terapia intensiva al San Raffaele di Milano per le nuove complicanze insorte dopo il trasferimento presso il centro di recupero e riabilitazione funzionale Villa Beretta, in provincia di Lecco. Con una nota stampa l'ospedale milanese ha spiegato che, "il giorno successivo al trasferimento presso la Terapia Intensiva Neurochirurgica diretta dal professor Luigi Beretta, il paziente e' stato sottoposto a una delicata procedura neurochirurgica eseguita dal professor Pietro Mortini, direttore dell'Unita' Operativa di Neurochirurgia, per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo". Un nuovo intervento alla testa dunque, il quarto dal 19 giugno, giorno dell'incidente in cui Zanardi e' finito contro un tir. "Al momento gli accertamenti clinici e radiologici – prosegue la nota del San Raffaele – confermano il buon esito delle suddette cure e le attuali condizioni cliniche del paziente, tuttora ricoverato in Terapia Intensiva Neurochirurgica, appaiono stabili". (ITALPRESS). pal/gm/red 27-Lug-20 18:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Conte “Il Napoli e’ forte ma in Coppa Italia meritavamo noi”

Articolo successivo

Coronavirus, 170 positivi e 5 decessi nelle ultime 24 ore

0  0,00