Cattolica, approvata trasformazione in societá per azioni

News Italpress

VERONA (ITALPRESS) – L'assemblea straordinaria dei soci di Cattolica Assicurazioni ha approvato, con il voto favorevole e con la ampia percentuale di circa il 71% degli aventi diritto per testa, le modifiche a 12 articoli dello statuto secondo il testo proposto dal Cda e, con la percentuale di circa il 71% degli aventi diritto per testa, la proposta di trasformazione in societa' per azioni e conseguente adozione di un nuovo testo statutario. Ora si potra' dare luogo a quanto previsto dall'accordo quadro con Assicurazioni Generali. Per il presidente di Cattolica Assicurazioni, Paolo Bedoni, "con questo passaggio storico, prosegue cosi' il percorso di riforme intrapreso dalla societa' oltre 20 anni fa, volto a renderla sempre piu' competitiva e al passo con le best practice del settore assicurativo. La votazione di oggi – ha aggiunto – permettera' alla Compagnia di essere sempre piu' forte sul mercato, solida e proiettata verso il futuro attraverso l'alleanza strategica con un player di grande rilievo quale e' Generali. Tutto cio' senza rinunciare, anche attraverso la Fondazione Cattolica, ai propri valori, alla propria identita' e al radicamento sul territorio", ha concluso Bedoni. (ITALPRESS). ads/com 31-Lug-20 15:24

Condividi!