Motogp a Brno, Rossi “Dal podio di Jerez una spinta a dare il 100%”

News Italpress

BRNO (REPUBBLICA CECA) (ITALPRESS) – Una settimana di respiro ma da venerdi' si torna a fare sul serio. La MotoGp fara' tappa nel weekend a Brno, per il Gran Premio della Repubblica Ceca. Un appuntamento in cui la Yamaha cerchera' conferme dopo il doppio podio ottenuto da Maverick Vinales e Valentino Rossi nell'ultimo Gp d'Andalusia. Il Dottore ha cosi' interrotto un digiuno che durava dal 14 aprile 2019 e chissa' che il circuito ceco non possa rappresentare un'ulteriore svolta per la sua stagione. Del resto Brno e' una pista speciale per il 41enne centauro di Tavullia: 14 podi in carriera, comprese cinque vittorie nella classe regina anche se l'ultima datata 2009. "Ma e' anche il circuito dove ho vinto la mia prima gara assoluta, in 125, nel 1996 ed e' qualcosa che non potro' mai dimenticare – ammette Rossi – Normalmente l'atmosfera e' davvero fantastica su questa pista ma sfortunatamente dovremo correre senza tifosi. Ma resta un bellissimo circuito, che mi piace molto, per cui proveremo a regalare ai tifosi che ci seguono da casa un bello spettacolo". Dove il Dottore punta a recitare di nuovo un ruolo da protagonista. "Il podio dell'ultima gara e' stato un grande risultato e una grande emozione, per cui spingeremo al 100% per essere di nuovo competitivi in questo weekend e dare il massimo". (ITALPRESS). glb/red 05-Ago-20 13:26

Condividi!