Referendum, Bonaccini “Sì al taglio dei parlamentari”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "In realtà la riduzione del numero dei parlamentari è nel programma del centrosinistra da quasi trent'anni e io non ho cambiato idea. Avrei preferito accompagnare a questa riforma quella del bicameralismo differenziato, così come reputo necessaria una legge elettorale conseguente". Lo dice, intervistato dal Corriere della Sera, Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna. "Ma resto favorevole – aggiunge – ad avere un Parlamento meno pletorico e più linea con le altre democrazie europee"."Ribadisco – aggiunge Bonaccini – che una nuova legge elettorale e' necessaria, ma dubito che si riesca a procedere in tempi cosi' rapidi. Confermo anche che in questo momento le risposte economiche e sociali sono molto piu' urgenti di quelle istituzionali, pur importanti". (ITALPRESS). mgg/red 07-Ago-20 09:09

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Professionista del comasco sottrae al fisco un milione di euro

Articolo successivo

Banca Ifis e Illimity, accordo per cessione portafoglio Npl da 266 mln

0  0,00