Show Messi, Napoli sconfitto e fuori dalla Champions

News Italpress

BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Il Napoli non riesce nell'impresa al Camp Nou e saluta la Champions League agli ottavi di finale. Dopo aver tenuto aperti i giochi all'andata, gli uomini di Gattuso cedono nettamente al ritorno col punteggio di 3-1, complice una serata perfetta del solito Lionel Messi. Gli spagnoli indirizzano la sfida già nel primo tempo, poi gestiscono il parziale nella ripresa. Gli azzurri partono con coraggio, colpendo un palo dopo due minuti con il sinistro di Mertens. Al 10' l'episodio che sblocca la gara: Lenglet spinge Demme (non per l'arbitro) e incorna in rete. Al 23' ecco il raddoppio che porta la firma di Messi: l'argentino scappa via sul vertice dell'area e trova il 2-0 calciando quasi da terra. Poco dopo viene annullato il momentaneo 3-0 a Messi per un presunto fallo di mano sullo stop prima del tocco in porta. Il tris arriva, seppur con qualche attimo di ritardo. Al 40' il solito Messi viene calciato involontariamente da Koulibaly: rigore solare assegnato col Var e siglato da Suarez al primo minuto di recupero. Qualche secondo prima del duplice fischio il Napoli accorcia le distanze con un altro penalty (concesso per fallo di Rakitic su Mertens), realizzato con freddezza da Lorenzo Insigne. Nel secondo tempo Gattuso cambia qualche interprete, ma non la trama. A Milik viene annullato giustamente il gol da neo-entrato per posizione di off-side al minuto 81, unico squillo di una ripresa in cui il Barcellona è capace di addormentare la gara sino ai tre fischi di Çakir. (ITALPRESS). spf/glb/red 08-Ago-20 23:00

Condividi!