Scandalo bonus, la Lega sospende i deputati Dara e Murelli

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Dopo aver ascoltato e verificato le rispettive posizioni, si conferma il provvedimento della sospensione per i deputati Elena Murelli e Andrea Dara". Lo rende noto il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari. Entrambi i deputati hanno percepito il bonus Inps di 600 euro previsto per i titolari di partita Iva. "Pur non avendo violato alcuna legge – dice Molinari – è inopportuno che parlamentari abbiano aderito a tale misura e per questa ragione abbiamo deciso e condiviso con i diretti interessati il provvedimento della sospensione. E' comunque incredibile che i vertici dell'Inps non abbiamo versato ai lavoratori che aspettano da marzo quanto dovuto e che abbiano invece versato a chi non era in difficoltà. In qualsiasi altro paese – conclude – i parlamentari sarebbero stati sospesi, ma il presidente dell'Inps sarebbe stato licenziato". (ITALPRESS). ads/com 12-Ago-20 19:55

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Coronavirus, Solinas “Sui test agli arrivi i fatti ci danno ragione”

Articolo successivo

Frana travolge auto in Valtellina, tre morti. Grave un bimbo di 5 anni

0  0,00